Java: Metodi

novembre 2017

il nostro video


La nozione di funzione e il metodo

chiamano funzione una routine che permette una serie di istruzioni, semplicemente chiamando la funzione nel corpo il programma principale. Le funzioni utilizzate per eseguire in varie parti del programma una serie di istruzioni, questo permette un semplice codice e quindi una dimensione minima programma. D'altra parte, una funzione può chiamare se stesso, si parla di funzione ricorsiva (non dimenticate di mettere una condizione di uscita con il rischio altrimenti non essere in grado di fermare il programma ...).

Un metodo è una funzione appartenente a una classe. Esso consente di eseguire l'elaborazione (o con) le componenti di dati di oggetti. Java, in quanto gestisce solo le classi, non ci sarà formalmente come metodi, anche se si può parlare di funzione per i metodi statici che manipolano tutti i membri di dati.

La dichiarazione di un metodo

Prima dell'uso, un metodo deve essere definito come chiamare in una classe che richiede il compilatore sa è da dire, lui conosce il suo nome, le sue argomentazioni e quelle istruzioni . La definizione di un metodo chiamato "dichiarazione". La dichiarazione di una funzione viene fatto usando la seguente sintassi:
TypeDeRetour methodName (argomento1 Type1, Type2 arg2) {
Lista di istruzioni
}

Osservazioni:

  • TypeDeRetour rappresenta il tipo di valore che il metodo restituirà, questo può essere un tipo primitivo, classe, o così la parola chiave vuoto se il metodo non restituisce alcun valore.
  • il nome del metodo segue le stesse regole come nomi di variabili:
    • il nome deve essere scritto in minuscolo, tranne che per le iniziali di ogni nuova parola
    • un nome di metodo può contenere numeri, ma non per il primo carattere
    • caratteri speciali _ e $ possono essere utilizzati, ma non dovrebbe essere
    • il nome del metodo è caso sensibile (la differenza tra maiuscole e minuscole)
  • Gli argomenti sono facoltativi, ma se non ci sono argomenti, le parentesi devono rimangono presenti
  • Non dimenticare di chiudere le parentesi quadre e graffe

  • Il numero di parentesi aperte (metodo, loops e altre strutture) deve essere uguale al numero di parentesi chiuse!
  • Lo stesso vale per parentesi tonde, quadre o virgolette!

Una volta fatto questo, il metodo non funzionerà fino a quando uno non fa appello a lei da qualche parte nella classe!

chiamata di metodo

Eseguire un metodo, semplicemente per chiamare scrivendo l'oggetto a cui si applica (quello che contiene i dati), il nome del metodo (case sensitive), seguita da argomenti tra parentesi:
objet.nomDeLaMethode (arg1, arg2);

Osservazioni:

  • se si esegue un metodo su l'oggetto corrente (questo), Cioè si utilizza in una classe, un metodo della stessa classe, allora è inutile dire che questo è l'oggetto a cui si applica il metodo.
  • virgola significa la fine di un'istruzione di distinguere diversi blocchi di istruzioni
  • se mai si imposta argomenti nella dichiarazione del metodo, sarà importante includere nella chiamata del metodo (lo stesso numero di argomenti separati da virgole!), ma senza dover specificare il loro tipo.

Gli argomenti di un metodo

È possibile passare gli argomenti (chiamato anche impostazioni) Un metodo, vale a dire, fornire un valore o un nome variabile in modo che il metodo può eseguire operazioni su tali argomenti o di tali argomenti.
Passaggio di argomenti a un metodo avviene attraverso un elenco di argomenti (separate da virgole) tra parentesi immediatamente dopo il nome del metodo.

Il numero ei tipi di argomenti nella dichiarazione, prototipi e nella chiamata deve corrispondere, con il rischio, altrimenti generano un errore durante la compilazione ...

Un argomento può essere:

  • una costante
  • una variabile
  • espressione
  • un altro metodo restituisce un valore

Restituire un valore da un metodo

Il metodo può restituire un valore (e quindi terminare) della parola ritorno. Quando l'istruzione ritorno si incontra, il metodo valuta il valore che lo segue, poi lo restituisce al programma chiamante (classe da cui è stato chiamato il metodo).

Un metodo può contenere più istruzioni ritorno, Tuttavia, sarà la prima istruzione ritorno riscontrato che causerà la fine dell'esecuzione del metodo e restituendo il valore che lo segue.

La sintassi per l'istruzione return è semplice:
tornare valeurDeRetour;

Il tipo di valore restituito deve corrispondere a quello che è stato specificato nella definizione

metodo sovraccarico

Uno dei contributi più interessanti del disegno oggetto è la possibilità di chiamare più metodi con lo stesso nome, purché loro argomenti differiscono (in caratteri e / o numero).
Questo principio è chiamato overloading dei metodi. Egli può dare lo stesso nome ai metodi con diversi parametri e semplifica quindi la scrittura metodi semanticamente simili su diversi tipi di impostazioni.

Infatti, il metodo è determinata dal cosiddetto sua firma, cioè :

  • la sua classe di appartenenza
  • il suo nome
  • i suoi parametri

È così possibile definire un metodo eseguendo la stessa operazione su diverse variabili in numero o tipo:

int somma (int p1, p2 int) {
tornare P1 + P2;
}

int somma (int p1, p2 int, int p3) {
tornare p1 + p2 + p3;
}

doppia sum (doppia p1, p2 doppia) {
tornare P1 + P2;
}

Vedi anche


Scarica questo articolo (PDF)
scaricare questo articolo (PDF